Guida in stato di ebbrezza a Blufi. Condanna per un uomo

Venerdì, 13 Maggio 2016 08:35 Scritto da  Pubblicato in Blufi
Vota questo articolo
(0 Voti)
Beccato a Blufi alla guida dell'auto in stato d'ebbrezza.
Così Ranieri Giacomarra, 43 anni, di Castellana Sicula, è finito sotto processo davanti al giudice monocratico di Termini Imerese. I fatti risalgono al 2011, quando un pattuglia di carabinieri in servizio di controllo del territorio a Blufi, hanno fermato un'auto con a bordo Giacomarra. Sospettando che l'uomo non fosse del tutto sobrio, i militari lo hanno sottoposto al test alcolico, al quale è risultato positivo. Da qui la sua denuncia ed il successivo processo, dove Giacomarra è stato riconosciuto colpevole e condannato alla pena di due mesi di arresto e 600 euro di ammenda, oltre al pagamento delle spese processuali ed alla sospensione della patente di guida per sei mesi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.