Ruba il portafogli dimenticato da un uomo alla cassa di un supermercato di Campofelice. Una donna patteggia la pena

Giovedì, 17 Marzo 2016 10:31 Scritto da  Pubblicato in Campofelice
Vota questo articolo
(5 Voti)
Era riuscita ad impossessarsi con destrezza di un portafogli dimenticato da un uomo alla cassa di un supermercato di Campofelice di Roccella.
E così Rita Maria Fertitta, 58 anni, di Cerda, è finita sotto processo per furto aggravato. Il fatto è accaduto a maggio scorso, quando un uomo si trovava alla cassa di un supermercato di Campofelice per pagare la spesa appena comprata. Nella fretta però lo stesso aveva dimenticato il protafogli, contenente denaro, documenti e carte di credito, sul bancone della cassa e così Fertitta, che si trovava proprio lì in quel momento, si è prontamente impossessata dell'oggetto, sperando di farla franca. Denunciata e processata, davanti al giudice monocratico di Termini Imerese ha preferito patteggiare la pena di quattro mesi di reclusione e 200 euro di multa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.