Sabato si presenterà a Castelbuono il progetto “Quando la manna non cade dal cielo”

Mercoledì, 09 Marzo 2016 10:53 Scritto da  Pubblicato in Castelbuono
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sabato 12 marzo, alle ore 10.30, presso la sala delle capriate dell’ex Convento santa Venera (Badia) di Castelbuono, sarà presentato il progetto “Quando la manna non cade dal cielo”.
Saranno presenti Antonio Tumminello, sindaco di Castelbuono, Rosario Schicchi, presidente del museo Minà Palumbo, Angelo Cantoni, esperto di sviluppo sostenibile, Mario Cicero, frassinicoltore, Vincenzo Barreca, responsabile del progetto. Il piano è promosso dal Consorzio manna madonita per tutelare e valorizzare l’antica produzione. L’unicità della manna è rappresentata innanzitutto dalla sua localizzazione geografica, cioè dal fatto che la presenza di frassini da manna sono localizzati sul terriotorio dei comuni di Castelbuono e Pollina. Poi non dobbiamo dimenticare le proprietà della manna, conosciute da secoli. Il progetto che verrà presentato sabato coinvolge quattro cooperative riunite in consorzio e nella prima fase punterà alla rimessa in coltura di terreni  abbandonati (si prevede di ripristinare circa 100 ettari di territorio). Poi verrà realizzato un laboratorio, con l'acquisto di macchinari per la coltivazione, raccolta e produzione di manna pura. Infine la manna prodotta dalle cooperative agricole verrà conferita al consorzio che si occuperà di purificarla e venderla.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.