Il comune aderisce a Marevivo

Venerdì, 31 Luglio 2015 12:58 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

Anche quest'anno il comune di Cefalù aderisce alla campagna nazionale Marevivo "Ma il mare non vale una cicca”, per promuovere comportamenti virtuosi a tutela degli arenili e dell'ambiente marino in generale. Così sabato 1 agosto alcuni volontari delle associazioni Marevivo e Fareambiente Cefalù-Madonie saranno presenti in spiaggia per sensibilizzare i bagnanti sulle tematiche ambientaliste oggetto dell'iniziativa, distribuendo dei portacicche e ripulendo le spiagge.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.