History Channel a Roccapalumba per il documentario sulla pasta

Martedì, 26 Maggio 2015 08:32 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)
Una troupe di GA&A Productions, casa di produzione di documentari di Roma, nei giorni scorsi si è recata a Roccapalumba al mulino Fiaccati per girare alcune riprese del documentario “Viva la pasta”, che andrà in onda nel 2016 su History Channel.
I tecnici sono stati aiutati dai soci di SiciliAntica di Roccapalumba, il cui presidente, Giuseppe Pollina, ha illustrato la storia ed il funzionamento del mulino ad acqua con ruota orizzontale realizzato a fine '800, ancora oggi funzionante, dal 2011 compreso fra le 100 meraviglie d’Italia. Quello girato a Roccapalumba è uno dei sei episodi previsti, condotti tutti dallo storico inglese John Dickie, docente di studi italiani all'University College di Londra, per un viaggio nella storia nazionale italiana letta attraverso lo sviluppo della cultura gastronomica. I documentari traggono spunto dal libro scritto dallo stesso Dickie, "Con gusto. Storia degli italiani a tavola", e dal volume “Gli Arabi in Sicilia e il modello irriguo della Conca d’Oro”, di Massimo Pizzuto Antinoro. Il film girato a Roccapalumba esaminerebbe le origini storiche e geografiche della pasta secca alimentare e degli spaghetti in particolare, la cui presenza è documentata nel periodo della dominazione musulmana a Trabia, dove ancora oggi vengono chiamati col termine arabo “ittriya”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.