Cedimento viadotto Himera. Si del CdM allo stato di emergenza

Lunedì, 18 Maggio 2015 22:18 Scritto da  Pubblicato in Comprensorio
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dopo quasi 40 giorni dal cedimento dei piloni del viadotto Himera sulla A19 Palermo-Catania che ne ha causato la chiusura arriva il tanto attesto stato di emergenza da parte del governo nazionale.

Oggi il Consiglio dei Ministri ha infatti riconosciuto lo stato d'emergenza per i trasporti siciliani messi a dura prova dalla chiusura di una delle arterie stradali principali per la viabilità isolana dividendo in due la Sicilia e ha destinato 30 milioni di euro per la costruzione di una bretella di collegamento provvisoria e oltre 27 milioni per il miglioramento della viabilità nelle Madonie e in altre aree regionali.
Nelle scorse settimane era slittato più di una volta l'ok definitivo del consiglio dei ministri.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.