Presidente della Confraternita si sente male durante la processione di notte. Trasportato in ospedale muore d’infarto

Lunedì, 08 Dicembre 2014 15:59 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Erano circa le quattro e mezza di notte e la processione della Madonna della Neve uscita da poco dalla Chiesa di San Francesco Saverio era ferma in piazza Marina mentre i primi fuochi d’artificio esplodevano in aria. Proprio in quel momento il Presidente della Confraternita, Franco Morana, accusava un malore e chiedeva di essere trasportato in ospedale.

Ma appena entrato nel nosocomio veniva colto da un infarto fulminante. La notizia si diffondeva durante la processione e in diversi si si sono recati in ospedale costernati. Lo stesso simulacro dell’immacolata veniva fatto fermare davanti l’ospedale prima di entrare nella chiesa di S. Salvatore, dove ogni anno viene trasportata l’immagine della Madonna della neve. La camera ardente è stata allestita proprio nella chiesa di San Saverio e i funerali si svolgeranno domani pomeriggio alle ore 15,00 nella Chiesa di S. Salvatore a Termini alta. Franco Morana, 65 anni, Presidente della Confraternita della Madonna della neve era benvoluto da tutti ed era noto in città anche per la sua passione per la musica a cui si dedicava ancora, suonando spesso in matrimoni e in serate d’intrattenimento.

Nella foto, in basso a sinistra, Franco Morana durante la processione di questa notte.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.