Si chiude l'era Buccheri. Cambio al vertice all'Ospedale

Mercoledì, 03 Settembre 2014 21:29 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cambio al vertice all'Ospedale Cimino di Termini Imerese. Cataldo Pellegrino è il nuovo direttore dell'Ospedale Cimino di Termini Imerese. Il Direttore generale dell'Asp, Antonio Candela ed il Direttore sanitario aziendale, Giuseppe Noto, lo hanno nominato nuovo Responsabile delle Funzioni Medici del Presidio ospedaliero del “Cimino”.

Catalado Pellegrino, laureato in medicina e specializzato in otorinolaringoiatria, oltre che Responsabile dell’UOC di Otorino dell'Ospedale di Termini Imerese, è dal 2007 Responsabile dell’Ospedale di Termini Imerese per “Qualità, Rischio clinico e Joint Commission”.
La nomina di Pellegrino chiude l'esperienza come direttore ad interim di Gaetano Buccheri.
“E’ il primo atto di un programma di rinnovamento del quadro delle responsabilità interne all’Azienda – ha spiegato Candela – abbiamo puntato su brillanti professionalità che hanno dimostrato nel tempo di avere potenzialità e capacità per rilanciare i due Ospedali. Con la nomina del dottore Pellegrino, Responsabile dell’Unità Operativa complessa di Otorinolaringoiatria del Cimino, abbiamo messo fine ad una fase transitoria della gestione dell’Ospedale di Termini, affidata ad interim al Direttore del Distretto, Gaetano Buccheri. Pellegrino è un giovane professionista che saprà migliorare l’offerta sanitaria di un Ospedale di grande importanza all’interno dell’Asp”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.