Non si ferma all'alt dei Carabinieri e scappa. Arrestato

Martedì, 29 Luglio 2014 10:20 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nel corso della notte di ieri i Carabinieri hanno arrestato il 22enne U.G. di Bagheria. Il giovane intorno alle ore 5.00 del mattino stava percorrendo via Falcone e Borsellino in compagnia di due giovani ragazze quando, scorgendo un posto di controllo dei Carabinieri, scappa a folle velocità per le vie termitane.

I Carabinieri stavano eseguendo un posto di controllo nei pressi dello svincolo autostradale A19 e hanno intimato l'alt al giovane che per tutta risposta ha improvvisamente accelerato lanciandosi in una folle corsa, ponendo in essere manovre di guida pericolose per la normale circolazione stradale. I militari quindi hanno inseguito il 22enne per le vie del centro che, nonostante l’orario, non erano libere da altri automobilisti.

Il giovane è stato bloccato dopo alcuni minuti in contrada Impalastro, nascosto con il veicolo tra la fitta vegetazione e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Dai successivi controlli si è avuto modo di constatare che il motivo della sua fuga era da ricondursi alla mancata copertura assicurativa e nell’assenza della revisione periodica del veicolo.

Al termine del giudizio direttissimo svoltosi nella stessa giornata di ieri, è stato convalidato l’arresto e sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria in attesa del giudizio fissato per il prossimo 19 settembre.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.