Buona la prima per Roccamaris

Martedì, 15 Luglio 2014 10:13 Scritto da  Pubblicato in Campofelice
Vota questo articolo
(0 Voti)

Grande successo per l'evento di apertura della stagione Roccamaris. Incontri d'estate al Castello. Marco Manera con il suo Magaria accompagnato dalle musiche e dal canto di Roberto Rajmondi e Giacomo Lombardo.
Ha fatto da cornice il suggestivo Castello di Roccella riaperto al pubblico quest'anno anche con una intensa stagione di eventi culturali.

L'attore cefaludese ha guidato il pubblico, partecipe nonostante il vento e il fresco non proprio estivi, in un viaggio attraverso le tipicità della Sicilia e dei Siciliani: l'amore, il dolore, i cantastorie, le sale da barbiere, le musiche e le voci della terra siciliana.
Un viaggio durato più di un'ora che ha entusiasmato i presenti che hanno ringraziato l'artista con un lungo applauso.
“Sono emozionata questa sera – ha dichiarato la presidente di SicliAntica Campofelice -. Ringrazio Marco perchè dopo la grande battaglia per l'acquisizione di questo luogo, oggi con lui è stato rotto un lungo silenzio. Dobbiamo tornare a far vivere questo posto pieno di storia”.
Un ringraziamento è andato al Sindaco, assente per impegni istituzionali, e alla sua amministrazione per il sostegno dato.
Il lavoro dell'associazione continua secondo un ricco calendario che nei prossimi giorni vedrà protagonisti Maria Cerami con il suo libro “Addio Malaria” il 16 luglio, il concerto il 18 luglio all'interno della rassegna “Scelsiana 2014” e il 19 in concomitanza con la Giornata della Memoria verrà inaugurata la mostra “Rispetto. 100 volti contro l’intolleranza” del fotografo Francesco Seggio. Tutti gli evento sono gratuiti e si svolgeranno presso il Castello di Roccella.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.