Carabinieri di Cefalù arrestano 61enne in possesso di fucile con matricola abrasa

Venerdì, 14 Febbraio 2014 09:04 Scritto da  Pubblicato in San Mauro C.
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nella giornata di mercoledì, i Carabinieri della Compagnia di Cefalù durante un servizio di controllo nei comuni di San Mauro Castelverde e Pollina hanno arrestato per il reato di porto di armi e di oggetti atti ad offendere, Domenico Parisi, 61enne nato San Mauro Castelverde e ivi residente. L’uomo è stato trovato in possesso di un fucile da caccia calibro 12 a canne parallele con matricola abrasa e 47 cartucce dello stesso calibro, il tutto nascosto all’interno di un doppio fondo, appositamente realizzato nel bagagliaio della propria autovettura, un fuoristrada “Mitsubishi Pinin”.

 

I controlli alla circolazione stradale, proseguiti per tutta la notte, hanno inoltre portato alla denuncia di quattro soggetti per guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche e stupefacenti, nonché per guida senza patente.

Numerose ancora sono state le contravvenzioni elevate per infrazioni al codice della strada e diversi i segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.