Nuova vittoria e testa della classifica per ilCaltavuturo

Lunedì, 20 Gennaio 2014 14:23 Scritto da  Pubblicato in Caltavuturo
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ci voleva questa vittoria per lanciare ancora una volta il Caltavuturo nelle alte sfere della classifica, soddisfatto il Presidente Friscia per l’ottima partita disputata dai ragazzi di Caltavuturo, che hanno tenuto testa alla squadra La Vigneta , ottima squadra e sicuramente attrezzata per arrivare al traguardo dei primi del girone.
Tutta da giocare la partita per due squadre forti. Al 5° minuto su angolo per i Nicosiani mischia in area ed il pallone si infila alle spalle di Brucato. Per il Caltavuturo partita da subito in salita. Il Nicosia fa un ottimo pressing sul portatore di palla del Caltavuturo che non riesce ad arrivare in porta. Sul finale del primo tempo due ghiotte occasione sprecate per il Caltavuturo, una traversa di Farella, ed un tiro di testa di Piampiano che sbatte sulla traversa e Moro a due passi la tira alta. Il primo tempo si conclude con il La Vigneta in vantaggio
Al Caltavuturo sta stretto il punteggio sfavorevole e vuole a tutti i costi i tre punti , ma il nervosismo non aiuta. Al 50° minuto grande opportnità peril caltavuturo: rigore per fallo di mano in area della Vigneta. Lo batte Farella che non sbaglia , portando in parità la partita.
Ora che la partita si è sbloccata ed il pressing del Nicosia si è spento per il Caltavuturo tutto diventa facile. Al 65° su punizione il Caltavuturo passa in vantaggio con Sciortino tra l’entusiasmo dei sostenitori locali. Poi altri due goal al 72° Moro e allo scadere 80° Ruggirello di testa. Il Caltavuturo merita la vittoria. In attesa di sapere il risultato ufficiale del Valledolmo a causa della sospensione della partita, il Caltavuturo è primo in classifica con 24 punti.
 
Salvatore Sciortino

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.