Tre palermitani denunciati per uccellagione clandestina

0
135

I carabinieri della Compagnia di Petralia Sottana durante lo scorso fine settimana sono stati impegnati in intensi controlli che hanno portato alla denuncia in stato di libertà di tre palermitani per uccellagione clandestina. I militari, impegnati in un servizi anti-bracconaggio, in contrada “Boageri”, hanno intimato l’alt ad un una vettura con tre uomini a bordo, che da subito assumevano un comportamento ansioso ed insofferente.

Eseguita la perquisizione del mezzo venivano trovati rinchiusi in 5 gabbie 47 cardellini di origine protetta e 4 reti di 100 metri quadri utilizzate per la cattura dei volatili, sottoposte a sequestro. I bracconieri sono stati denunciati in stato di libertà, la competente Autorità Giudiziaria, ha disposto l’immediata liberazione dei cardellini in luogo idoneo a poter riprendere il volo.