51enne sorpreso con 300 grammi di hashish, arrestato dai carabinieri

0
201

Ieri pomeriggio i militari della Stazione Carabinieri  di Castellana Sicula, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dei reati in tema si sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Santo Papa 51enne originario  di  Alimena con diversi precedenti di polizia.

 Nell’occorso, i  militari operanti, all’ingresso del paese di Castellana Sicula, sulla strada statale 120, fermavano l’uomo a bordo della propria autovettura. Notato l’atteggiamento nervoso di Santo Papa (nella foto) i militari procedevano ad un’accurata perquisizione del mezzo, rinvenendo occultati sotto un tappetino poggiapiedi nr. 3 panetti di “hashish” per un peso complessivo di 300 grammi circa. Santo Papa veniva dichiarato in stato di arresto con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Dopo le formalità di rito veniva accompagnato agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata di oggi al termine del quale dopo la convalida dell’arresto, in sede di udienza l’interessato si è avvalso del patteggiamento, pertanto condannato a otto mesi di reclusione e 2.000 € di ammenda, contestualmente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.