Cefalù 20: Licenziati i 141 dipendenti e in cassa integrazione quelli di Italtunnel

Mercoledì, 03 Ottobre 2012 15:32 Scritto da  Pubblicato in Comprensorio
Vota questo articolo
(0 Voti)

Licenziati da oggi i 141 dipendenti della Cefalù 20 e in cassa integrazione quelli di Italtunnel. Una situazione che aggrava in modo ancora più pesante lo stato di crisi del sistema occupazionale e industriale della provincia di Palermo.

Erano state chieste le garanzie finanziarie per la realizzazione del raddoppio e di individuare le garanzie dei livelli occupazionali. Garanzie che sono mancate e che a distanza di un mese dal prossimo incontro rischiano di aprire un altro gravissimo fronte di crisi occupazionale che segue di poco la crisi dell'ex stabilimento Fiat di Termini Imerese. Il parlamentare regionale del Pdl e Presidente della Commissione Legislativa Attività Produttive dell'Ars Salvino Caputo ha chiesto al Prefetto di Palermo di anticipare l'incontro su Cefalù 20 fissato per il 6 novembre: “Non sono stati rispettati gli impegni assunti – ha dichiarato - e adesso assistiamo a un vero dramma della disoccupazione. Bisogna intervenire con urgenza a garanzia dei livelli occupazionali e della nostra economia”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.