L’attuale presidente dell’ente Parco delle Madonie Angelo Pizzuto è stato condannato a un anno di reclusione e a dieci mesi di interdizione dai pubblici uffici per truffa.

Pubblicato in Madonie

Mons. Vincenzo Manzella, Vescovo di Cefalù, ha incontrato i Sindaci dei comuni della diocesi per i tradizionali auguri natalizi.

Pubblicato in Cefalù

Sinergie, valorizzazione, contaminazioni. Sono le parole chiave del nuovo sito seriale arabo normanno che – dopo la conclusione delle cerimonie per l’iscrizione ufficiale al patrimonio della World Heritage List – avvia un percorso virtuoso che vede la collaborazione dei tre comuni coinvolti, Palermo, Monreale e Cefalù.

Pubblicato in Cefalù

"Cefalù non si tocca. Non salteranno nè reparti, nè posti di lavoro".

Pubblicato in Cefalù

Il mantenimento del livello assistenziale e delle prestazioni sanitarie offerte dall’ospedale Giglio di Cefalù sarà al centro, domani, alle ore 17,30, di un incontro, promosso  dal presidente dell’omonima Fondazione, Giovanni Albano, con i sindaci delle Madonie.

Pubblicato in Cefalù

Condividere buone pratiche di amministrazione e aprire un coordinamento politico sulle grandi questioni come la gestione dei rifiuti, l’Ato idrico, depuratori e precari degli enti locali. Nasce la “Rete della Buona politica” tra sindaci e amministratori dei comuni del Palermitano,

Pubblicato in Area metropolitana

Si potrebbe dire che è andato tutto secondo quanto era nelle previsioni nei nove comuni del comprensorio. A partire da Caltavuturo e Lascari dove Domenico Giannopolo e Giuseppe Abbate erano gli unici candidati. La legge lo permette, ma pone il limite che deve votare almeno il 50% degli aventi diritto. Non c’erano dubbi che il quorum sarebbe stato superato ma bisognava in ogni caso attendere il 31 maggio e i1 1 giugno per avere l’imprimatur ufficiale.

Pubblicato in Comprensorio

Con un comunicato stampa comune alcuni dei soci del distretto turistico Cefalù Madonie Himera esprimono la loro “solidarietà” nei confronti di Sosvima e del suo presidente Alessandro Ficile, che a loro parere è vittima di “accuse inqualificabili, su alcuni organi di stampa”.

Pubblicato in Comprensorio

La sezione di Termini Imerese dell’Archivio di Stato è prossima alla chiusura e tutti i documenti conservati al suo interno stanno per essere trasferiti a Palermo. Rischia di scomparire uno dei luoghi culturalmente più significativi della città che conserva al suo interno la storia del territorio. A lanciare il grido di allarme è SiciliAntica che chiede al primo cittadino di Termini Imerese e a tutti i Sindaci del territorio, i cui antichi atti  sono conservati nello storico archivio, di impedire che questo luogo della memoria si spenga, poichè rappresenta per il comprensorio una ricchezza storico-culturale inestimabile.

Pubblicato in Termini Imerese

Il 22 febbraio, nella cornice della Sala Consiliare del Comune di Cefalù, si è svolta una assemblea dei Sindaci e dei rappresentanti dei Comuni che fanno parte de “I Borghi più Belli d’Italia” di Sicilia. Presenti, tra gli altri, il Presidente Nazionale, Fiorello Primi e il Vicepresidente Giuseppe Simone.

Nell’ambito dell’importante riunione sono state messe a fuoco le finalità del club dei Borghi, che deve contribuire a promuovere il turismo di qualità creando una sinergia, in maniera da sviluppare iniziative utili alla promozione reciproca delle località che ne fanno parte, anche attraverso la creazione di pacchetti turistici che abbiano dei target ben definiti.

Pubblicato in Cefalù
Pagina 1 di 3