A seguito della revoca della delegata di assessore da parte del sindaco Giovanni Meli, Sasà Battaglia ha scritto una lettera aperte ai concittadini per chiarire la sua posizione e le sue scelte future. Nella lettera l’ex amministratore chiede scusa ai collesanesi per aver fatto eleggere un sindaco che nulla ha a che fare con Collesano. Ecco la lettera aperta nella sua versione integrale

Pubblicato in Collesano