La Polizia di Stato ha arrestato Giuseppe Lorenzo Buscemi, 22enne pregiudicato palermitano di via Sant’Euno, responsabile del reato di tentato furto aggravato in concorso con un minorenne che è stato denunciato.

Buscemi e il complice, ieri notte, si erano introdotti nei locali dell’istituto “Francesco Ferrara” in piazza Magione a Palermo, dopo avere scardinato il lucchetto della porta d’ingresso.

Una pattuglia di passaggio nella zona ha notato il lucchetto rotto e la porta in ferro aperta. I poliziotti hanno allora fatto ingresso nei locali sorprendendo i due giovani.

Pubblicato in Area metropolitana