Nella rappresentazione della Natività Cristiana il Presepe è uno dei momenti più importanti e tradizionalmente ogni anno a Natale ne sono allestiti a milioni, ovunque dalle forme e le interpretazioni più varie, dalle dimensioni e locazioni più diverse a materiali impensabili. Quello allestito a Gangi, nell’atrio dell’antico palazzo Mocciaro, grazie alla disponibilità delle famiglie Domina e Migliazzo, è unico del genere (uno dei pochi presepi di sabbia allestiti in Sicilia) per l'uso di questo materiale, appunto la sabbia, che solitamente si sposa benissimo con le località balneari ma in montagna, a mille metri sul livello del mare, è un caso raro se non unico. L’opera scultorea è stata realizzata dalle sapienti mani di Laura Scavuzzo e Nino Emiliozzi, grazie al contributo del Comune di Gangi.

Pubblicato in Gangi