In questi giorni è giunta la notizia che la Cefalù20, nell'ambito dei lavori per il raddoppio ferroviario, ha chiesto la chiusura per tre mesi del sottopasso di Lascari. I cittadini sono in subbuglio e si oppongono alla decisione. Il sindaco Giuseppe Abbate si fa portavoce del malcontento e scrive a Italferr, al Prefetto di Palermo e alla Cefalù 20 per comunicare l'opposizione del comune a tale scelta.
Pubblicato in Lascari