Un incontro con gli studenti sul libro di Roberto Serafini “Enza Venturelli: Vi racconto il mio Cosimo Cristina” per ricordare il giovane giornalista termitano “suicidato” da Cosa Nostra.

Pubblicato in Termini Imerese