Trovati dalla polizia di Cefalù in possesso di passaporti falsi, sono stati arrestati e processati.

Pubblicato in Cefalù

Avevano già messo in atto una truffa di 1.800 euro ai danni dell'Unieuro di Termini Imerese chiedendo finanziamenti per l'acquisto di elettrodomestici utilizzando documenti falsi e stavano per truffare anche il punto vendita di Bagheria quando gli agenti del Commissariato “Bagheria”, venerdì scorso intorno mezzogiorno, sono intervenuti presso il centro commerciale di via L. Giorgi Capitano, dopo la segnalazione di persone sospette, identificati in Maria Di Maggio e G.S.

Pubblicato in Termini Imerese