Speravamo che con il secondo mandato fosse cambiato, invece è rimasto il Burrafato di sempre, pieno di acredine e risentimento contro questo giornale. Pensavamo che la nuova elezione avesse portato in dono al nostro Sindaco una maggiore maturità: ci siamo illusi, abbiamo nuovamente di fronte il Burrafato degli ultimi cinque anni con un odio mai sopito nei confronti di Espero.

Pubblicato in Termini Imerese