C'era tutto "l'armamentario" del centrodestra "storico" oggi al Supercinema di Termini Imerese, lì riunito ad ascoltare le parole dei big siciliani dell'area moderata, tutti insieme appassionatamente per sostenere il loro candidato locale.
Pubblicato in Termini Imerese

Si potrebbe dire che è andato tutto secondo quanto era nelle previsioni nei nove comuni del comprensorio. A partire da Caltavuturo e Lascari dove Domenico Giannopolo e Giuseppe Abbate erano gli unici candidati. La legge lo permette, ma pone il limite che deve votare almeno il 50% degli aventi diritto. Non c’erano dubbi che il quorum sarebbe stato superato ma bisognava in ogni caso attendere il 31 maggio e i1 1 giugno per avere l’imprimatur ufficiale.

Pubblicato in Comprensorio

Al Forum organizzato dalla nostra Rivista hanno preso parte cinque esponenti di partiti e associazioni. Da Giuseppe Di Lisi, consigliere comunale di Termini splendidissima, a Ignazio Vivirito, del Pdl - Forza Italia, da Biagio Capitti, dell’associazione Termini...la rinascita, a Fabio Lo Bono, Movimento civico, a Francesco Giunta, consigliere comunale di SemplicementeTermini. Si è parlato dei problemi della città e del suo futuro

Pubblicato in Termini Imerese

In attesa dell’approssimarsi delle imminenti elezioni amministrative di giugno, dopo l’intervista al Prof. Pedalino, continuiamo con il nostro giro di domande rivolte ai candidati che a Campofelice si contenderanno il ruolo di sindaco; questa volta è il turno di Massimo Battaglia (nella foto). Dal 1992 funzionario direttivo alla Regione Siciliana all'Assessorato Regionale Turismo Comunicazioni e Trasporti, ha ricoperto la carica di assessore al turismo dal 2006 al 2011 e di vicesindaco dal giugno 2012 al marzo 2013 nell'Amministrazione Vasta; è attualmente membro del Partito democratico campofelicese.

Pubblicato in Campofelice