L'assessorato dei Beni culturali e dell'Identità Siciliana, con decreto dirigenziale, ha finanziato la somma di euro 10.225,30 alla biblioteca comunale di Termini Imerese.

Pubblicato in Termini Imerese

Incontro a Sferro, borgata del comune di Paternò, in provincia di Catania, per l’istituzione della Biblioteca “Salvatore Quasimodo”. Presenti l’Assessore Agostino Borzì, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Paternò, Pippo Virgillito e Giuseppe Barbagiovanni, componenti il Consiglio Regionale di SiciliAntica, nonchè Mimmo Chisari, Presidente di SiciliAntica sede di Paternò, ed Enzo Mondello e Giuseppe Turrisi per la comunità locale del borgo di Sferro. L’Assessore Borzì ha accolto i convenuti all’interno dei locali, restaurati, destinati alla Biblioteca. Ospite dell’incontro Alfonso Lo Cascio, della Presidenza Regionale di SiciliAntica.

Pubblicato in Termini Imerese

La biblioteca comunale Liciniana di Termini Imerese è senz'altro la più illustre, ricca di volumi di pregio e di patrimonio librario del circondario. Dovrebbe essere il punto nevralgico, di intersezione e guida della vita culturale della città, invece si assiste da tempo impotenti alla sua costante parabola discendente, nonostante gli sforzi della direttrice Claudia Romano e dei suoi collaboratori. Termini Imerese sempre più spesso, per chiunque lavori seriamente e svolga professionalmente le sue funzioni, si trasforma nella terra di Don Chisciotte, e ci si ritrova a lottare inutilmente contro i mulini al vento.

Pubblicato in Termini Imerese

Si terrà domani 19 novembre presso la Biblioteca Liciniana alle ore 16.30 il nuovo incontro del seminario La Sicilia dopo l’Unità d’Italia: Progresso o regresso, dedicato ai Fasci siciliani.

Pubblicato in Termini Imerese

Giovedì 28 agosto, alle ore 18.30, alla Biblioteca “Liciniana” verrà presentato il libro di Maria Cerami "Addio malaria. Il novecento tra storia e memoria. Il Centro antimalarico di Lascari", edito dalla casa editrice Arianna.

Pubblicato in Termini Imerese
Intitolata la biblioteca comunale di Gangi a Santo Ferraro, storico bibliotecario, filantropo e studioso di vaglia, scomparso nel 1976 all’età di 64 anni. In una commovente cerimonia, amici, conoscenti, nipoti ed ex studenti ne hanno ricordato la figura in piazzetta Bongiorno, luogo simbolo, che ha ospitato la cerimonia voluta dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Ferrarello.
Pubblicato in Gangi

L’iniziativa è stata promossa dall’Assessorato comunale alla cultura e prevede di ampliare la disponibilità di testi al di là dello spazio fisico di alcune stanze di un edificio. Chiunque potrà mettere a disposizione della comunità il proprio patrimonio librario. Uno scambio mutuo e gratuito garanzia di pari opportunità e democrazia.

di Sabrina Gaeta


A Sciara una lodevole iniziativa culturale è stata promossa dall’amministrazione cittadina e dall’Assessore Erasmo Muscarella: il progetto “Un libro a casa”. L’obiettivo base è la massima diffusione della cultura attraverso la condivisione del patrimonio librario pubblico e privato. Il nucleo delle risorse è costituito dalla biblioteca civica di Sciara e dai suoi cinquemila testi. Il progetto si pone un ulteriore obiettivo. È buona idea allargare la disponibilità di testi in un modo che vada al di là dello spazio fisico di alcune stanze in un edificio. L’offerta pubblica verrà affiancata dall’offerta gratuita dei privati. Chiunque vorrà potrà mettere a disposizione della comunità il proprio patrimonio librario.
Pubblicato in Sciara

Si terrà mercoledì 30 gennaio alle ore 16,00 presso la Biblioteca Liciniana un incontro con lo scrittore Bruno Tognolini. Organizzato dall’associazione Sikelia Onlus con il patrocinio del Comune, l’appuntamento è dedicato ai ragazzi e non solo. Scrittore e sceneggiatore Tognolini, dal 1990 si occupa di televisione dei ragazzi. E’ uno degli autori del programma RAI per bambini L'albero azzurro. Coautore del programma di RaiSat2 Multiclub e dal 1999 è ideatore e coautore del programma Melevisione. Si occupa anche di saggistica con scritti su poesia, narrativa, tv e comunicazione per l’infanzia.

Pubblicato in Termini Imerese

Due giornate dedicate ai bambini e alla lettura nell’ambito della manifestazione “Porta un amico in biblioteca”. L’iniziativa, partita il 13 ottobre e che si concluderà il prossimo 20 ottobre, ha come obiettivo quello di promuovere la lettura presso giovani e bambini. Organizzata dall’associazione Sikelia onlus, dalla Biblioteca comunale Liciniana, con il patrocinio del Comune prevede ancora due importanti incontri.

Pubblicato in Termini Imerese