Una mano insanguinata sul muro… È soltanto questo quello che rimane di Laura Lanza, la bellissima baronessa di Carini, sacrificata dal padre in nome dell’onore.

Pubblicato in Area metropolitana