Visualizza articoli per tag: antonio lo presti

Signor Antonio Lo Presti vorrei ricordargli che siamo usciti dal lockdown il 4 Maggio, e ne siamo usciti  frastornati. È normale che dopo due mesi di domiciliari eravamo  intontiti e spaventati, avevamo bisogno di tempo per riprenderci.

Pubblicato in Dillo a Espero