Petralia Sottana

Petralia Sottana, si prepara per la tre giorni del Raduno Mediterraneo Jazz Manouche del 25, 26 e 27 agosto.
Sono stati fermati dai carabinieri alla guida di un camion pieno di materiale di ferro.
Inviata una lettera a presidente regione Crocetta, all'assessore Gucciardi, al Ministro della Salute e al prefetto di Palermo

Continuano a nascere bambini nel punto chiuso

Venerdì, 03 Marzo 2017 06:59 Scritto da
Lo scorso anno sei i parti in emergenza e quest’anno già il primo. A inaugurare ci ha pensato Mya Daidone, venuta alla luce, dopo un cesareo, alle 21 circa di mercoledì, 1 marzo.
Tutto pronto per la nuova stagione teatrale del Teatro Cinema Grifeo.

Rilancio reparti ospedale Petralia Sottana

Venerdì, 17 Febbraio 2017 19:38 Scritto da
E' appena stato rilanciato, presso l'ospedale "Madonna dell'Alto" di Petralia Sottana, il reparto di Ostetricia e Ginecologia, in cui, dopo il pensionamento del dott. Roberto Ardizzone, ha già preso servizio come nuovo responsabile, la dott.ssa Cristina Cicerone, la quale con il dott. Giuseppe Canzone, direttore dell'Unità Operativa Complessa del Distretto Ospedaliero Palermo 2 di Ostetricia e Ginecologia a cui afferisce l'Unità Operativa Semplice di Petralia Sottana, ci tengono a lanciare la nuova idea.

Tremano le Madonie. Terremoto a Petralia Sottana

Domenica, 29 Gennaio 2017 14:36 Scritto da
Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata avvertita alle 12.20 a Petralia Sottana.

Riaprirà il punto nascite di Petralia?

Giovedì, 26 Gennaio 2017 15:37 Scritto da
Ancora nessuna buona notizia da Roma per il punto nascite dell'ospedale di Petralia Sottana.
Continua senza nessuna sosta, l'appello dei Meet-up delle alte Madonie sulla attuale chiusura del Punto Nascita dell'ospedale "Madonna dell'Alto" di Petralia Sottana, che ancora ad oggi rimarrebbe escluso anche della deroga.
L’offerta sanitaria dell’Ospedale “Madonna dell’Alto” di Petralia Sottana si arricchirà dal prossimo primo marzo con l’introduzione della funzione di Ortopedia in “elezione”. Gli utenti delle Madonie avranno la possibilità di sottoporsi ad una serie di interventi senza doversi spostare in altri nosocomi.