Geraci Siculo

Rescissione consensuale del rapporto professionale tra Tommaso Zanghì e Ac Geraci. La società calcistica dà il benvenuto al giovane tecnico nisseno Angelo Bognanni a cui verrà affidata la guida della prima squadra.
Si è tenuta ieri sera la seconda seduta del Consiglio Comunale di Geraci Siculo, in cui, lamenta il gruppo di minoranza “Uniamo Geraci”, si sono registrati atteggiamenti e comportamenti lontani dalla logica di collaborazione e rispetto nei confronti della minoranza.
L’Ac Geraci ha concluso l’accordo con Tommaso Zanghì a cui sarà affidato il ruolo di guida tecnica della prima squadra nel primo storico campionato d’Eccellenza del club.
Sabato 23 Giugno a Geraci Siculo si rinnova l’appuntamento con “La notte Romantica” dei Borghi più Belli d’Italia, evento promosso dal club dei Borghi più belli d’Italia e che mira a diventare un appuntamento annuale di inizio estate.
È stato avviato nello scorso mese di maggio, presso il Centro di prima accoglienza “Sant’Antonio” di Geraci Siculo, il “progetto FAMI” a favore dei minori stranieri non accompagnati.
La Pro Loco di Geraci Siculo giorno 3 giugno, in occasione della giornata nazionale delle Pro Loco promossa dall’UNPLI, organizzerà l’evento “Montagna In Fiore”.
Si è svolta la X edizione della festa della Transumanza: “si sgavìta la montagna”, manifestazione promossa dal comune di Geraci Siculo con la collaborazione del consorzio F.AGR.AL, della casa editrice “Edizioni Arianna” e della Pro loco di Geraci Siculo.
La manifestazione “30 libri in 30 giorni”, promossa da BCsicilia, ha fatto tappa a Geraci Siculo, con la presentazione, presso il “Risto Pub Alla Vucciria”, del volume di Salvatore Farinella sulla figura dell’architetto Gandolfo Felice Bongiorno, attivo nelle Madonie nel secondo ‘700.
Nell’ambito dell’iniziativa “30 Libri in 30 Giorni” si presenta venerdì 13 Aprile 2018 alle ore 19,00, presso il Risto Pub Alla Vucciria in Corso Vitt. Emanuele a Geraci Siculo, il volume di Salvatore Farinella: “Gandolfo Felice Bongiorno architetto nelle Madonie del secondo Settecento”.
Si è tenuta a Geraci Siculo, presso il Salone Parrocchiale “San Luigi”, nel pomeriggio di domenica 28 gennaio, la presentazione dello Sportello Antiviolenza Diana di Castelbuono, realtà nata nell’ottobre scorso grazie all’iniziativa dell’associazione “Co.Tu.Le.Vi. - Diritti Umani Contro Tutte Le Violenze”.