Salvo Valenti il siciliano che afferma di avere contatti con San Michele Arcangelo torna in Francia per incontrare i 70 Gruppi di preghiera

Martedì, 19 Ottobre 2021 01:08 Scritto da  Pubblicato in Sicilia
Vota questo articolo
(2 Voti)

Salvo Valenti, il siciliano che afferma di avere contatti con San Michele Arcangelo, tornerà per la quarta volta in Francia, per incontrare i 70 Gruppi di preghiera francesi, come a novembre farà con quelli italiani.

Da anni è stato pubblicato anche in francese il libro che racconta la sua avventura negli ultimi 15 anni, e successivamentel libretto delle preghiere che S. Michele ha espressamente chiesto di recitare "in gruppo il 29 di ogni mese" (la festa liturgica è il 29 settembre).
Ora, vicino a Creuse, al centro della Francia, per una settimana, incontrerà tutti i responsabili e i vice responsabili dei Gruppi di quel paese e leggerà i messaggi ricevuti, specie l'ultimo in cui l'Arcangelo chiede con forza di “cancellare le leggi che offendono Dio e fanno soffrire i popoli”: divorzio, aborto, ecc.
Un messaggio che il 20 settembre 2020 fu letto davanti al Parlamento Europeo a Bruxelles e il 2 ottobre 2021 davanti ai Parlamenti Italiano e Francese (e anche davanti al Vaticano, come dicono: "per conoscenza" perchè il Vaticano non può cambiare le leggi). Solo i Deputati possono cambiare le leggi e tutti quelli italiani sono già stati informati, e il movimento adesso attende le risposte.

1 commento

  • Link al commento giuliano Domenica, 24 Ottobre 2021 10:22 inviato da giuliano

    Il primo politico che interviene spero sia siciliano!

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.