Montemaggiore Belsito, il viaggio di Dante a settecento anni dalla morte

Giovedì, 01 Aprile 2021 02:01 Scritto da  Pubblicato in Montemaggiore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Montemaggiore Belsito rende omaggio al Sommo Poeta, nel settecentesimo anniversario della sua morte, con delle installazioni che ricordano il viaggio nei tre regni dell'oltretomba che ebbe luogo proprio nella settimana di Pasqua del 1300.

“Per l'occasione - dice Riccardo Siragusa, assessore alla Cultura del Comune di Montemaggiore –abbiamo pensato di realizzare nove banner, tre per ogni cantica, che ripercorreranno attraverso le incisioni del Dorè e i versi più celebri del poema, la più grande avventura letteraria, umana e spirituale che l'uomo abbia concepito. Già nell'estate del 2019 avevamo portato le terzine dantesche per le strade del paese, riscuotendo un successo inaspettato. Non potevamo far altro che continuare su questa strada.” I banner verranno fissati sulle torre dell'orologio della Casa Comunale e sui campanili delle chiese del paese e saranno visibili per tutto il mese di aprile. Le installazioni sono state progettate e realizzare grazie alla collaborazione tra l'Amministrazione Comunale e l'associazione di promozione sociale Genius Loci di Montemaggiore Belsito.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.