Coronavirus: secondo caso a Caccamo è la madre del primo contagiato

Venerdì, 27 Marzo 2020 10:07 Scritto da  Pubblicato in Caccamo
Vota questo articolo
(0 Voti)
Qualche giorno fa dopo alcune incertezze in merito ad un sospetto caso di contagio, il sindaco di Caccamo, il dott. Dicasio Di Cola aveva avvisato
in un primo momento la popolazione del fatto che vi era questa situazione e nelle ore successive è arrivata la conferma del primo caso di positività. L'uomo stando a quanto dichiarato dal sindaco è stato trasportato all'ospedale Cervello di Palermo con un'ambulanza particolare però a quanto pare le sue ultime condizioni di salute non dovrebbero destare preoccupazione. Oggi però il primo cittadino ha annunciato a mezzo Facebook, la presenza di un secondo caso: "Abbiamo avuto notizia che la madre del nostro concittadino risultato positivo al COVID-19 è anch’essa POSITIVA ed è adesso ricoverata. La signora per motivi di salute viveva da tempo a casa e non ha avuto contatti con l’esterno". Questo a conferma che le persone più strette venute a contatto con l'uomo risultato positivo, erano state sottoposte anche al tampone e poste in quarantena obbligatoria. 
Giovanni Azzara

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.