Montemaggiore Belsito, Via dei presepi per celebrare il Natale

Lunedì, 16 Dicembre 2019 01:13 Scritto da  Pubblicato in Montemaggiore
Vota questo articolo
(0 Voti)

“Al veder la stella…”, l’inaugurazione della nuova edizione del concorso prepepi di Montemaggiore Belsito è in programma per domenica 22 dicembre alle 12.30.

La cittadina celebra il Natale con la sua via dei presepi, un percorso visitabile in tre tappe e due mostre interamente realizzati da cittadini e associazioni.
Il primo presepe è quello del gruppo Giovani Devoti di Maria, esposto in Via Buscaglia 13, che ha scelto un soggetto tematico in cui sarà possibile riconoscere alcuni luoghi della Diocesi di Cefalù.
Annamaria Cirrincione invece, artista locale, ha realizzato un presepe dipinto che riprende lo stile degli affreschi della Chiesa del Crocifisso dove è allestito. La terza tappa è rappresentata da un presepe più tradizionale ma con un’ambientazione d’eccezione: la grotta di Betlemme infatti, assume le sembianze del piccolo Santuario della Madonna degli Angeli, ricreato da Anna Drago nella Basilica di Sant’Agata.
Presso l’istituto parrocchiale saranno in esposizione per tutto il periodo natalizio i presepi di ogni genere e forma. Infine, è riproposto anche quest’anno il concorso “Presepi in Luce”, l’iniziativa che i Giovani e i Giovanissimi di Azione Cattolica organizzano in occasione delle feste natalizie visitabile a partire dal momento dell’inaugurazione prevista per domenica. Come da regolamento, i partecipanti hanno realizzato un presepe in modo assolutamente libero e creativo.
Inoltre, i visitatori avranno la possibilità di segnalare il presepe che più è stato di loro gradimento (con riferimento a quelli esposti unicamente nella Chiesa Madonna della Grazia). L’opera più votata sarà la vincitrice della seconda edizione del concorso “Presepi in Luce” e sarà premiata il 6 gennaio 2020 a conclusione della Celebrazione Eucaristica delle 11:30.
Tutti i presepi in concorso verranno esposti presso la Chiesa della Madonna della Grazia dal 22 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.