Si presenta il libro del sociologo Antonino Artese: “Trabia Anno Zero. Per una primavera di comunità”

Sabato, 09 Febbraio 2019 15:27 Scritto da  Pubblicato in Trabia
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dopo una lunga e complessa gestazione, vede la luce il libro curato dal sociologo Antonino Artese: “Trabia Anno Zero. Per una primavera di comunità”.

La presentazione del libro, curata da Alfonso Lo Cascio, presidente regionale di BCsicilia, da Giuseppe Rizzuto, direttore di TGS e da Salvo Tosi, direttore del G.A.L. Metropoli Est, avrà luogo sabato 16 febbraio, alle ore 17,30, a Torre Artale a Trabia.
Si tratta di un'opera che raccoglie i contributi di alcuni “testimoni privilegiati”, attentamente individuati dal curatore, che ha chiesto, a coloro che hanno accolto l'invito, di sintetizzare in poche pagine e nella maniera più libera, le proprie personali riflessioni sul “passato, sul presente e sul possibile futuro” della comunità trabiese.
E' la prima volta che a Trabia viene messa in atto una iniziativa del genere, che accomuna, pur nelle specifiche diversità, protagonisti della vita politica, sociale e culturale trabiese.
Ex sindaci, assessori, insegnanti, imprenditori, professionisti e semplici cittadini, tutti legati da un sincero ed appassionato amore per Trabia.
In molte delle diciassette “Lettere aperte”, che compongono il volume, soprattutto in quelle dei testimoni più avanti per età, si coglie la nostalgia per i tempi in cui il paese era ancora una piccola ma coesa comunità, che vedeva fiorire tante iniziative, la cui vita si svolgeva in un contesto territoriale ancora non devastato dalla cementificazione scellerata e non ancora aggredito dalla “villeggiatura” di massa.
Dure, persino amare le riflessioni critiche sul presente, ma a prevalere, nonostante tutto, sono l'entusiasmo, e la volontà di riscatto.
Questo libro, pur con tutti i suoi possibili limiti, non dovrebbe mancare nelle case di quanti, giovani ed adulti, ritengono ancora possibile costruire una nuova, rigogliosa “Primavera trabiese”.
L’incasso del libro sarà devoluto alla Caritas parrocchiale di Trabia.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.