Commemorazione del 59° anniversario dell’omicidio del Carabiniere scelto Clemente Bovi

Sabato, 08 Settembre 2018 20:00 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ricorre, il 59° anniversario della scomparsa del Carabiniere “Scelto”Clemente Bovi insignito della Medaglia d'Oro al Valor Militare ed assassinato l’8 settembre del 1959.

Ucciso nel tentativo di arrestare le scorribande delinquenziali di un gruppo di banditi in un conflitto a fuoco, nella località “Case Moscato” nel comune di  Corleone.
Al riguardo, questa mattina, è stata deposta una corona d’alloro al cippo commemorativo eretto nel 2009,  alla memoria del graduato in quella contrada, sul luogo del tragico evento.
Alla commemorazione odierna erano presenti: il Cappellano Militare,  Don Salvatore Falzone; il Ten. Col. Luigi De Simone, Comandante del Gruppo CC di Monreale; la dott.ssa Giovanna Termini, Presidente della Commissione Straordinaria Prefettizia del Comune di Corleone, il Sindaco di Ciminna dott. Vito Filippo Barone, il figlio del decorato, signor Vito Andrea Bovi, una rappresentanza della A.N.C. di Ciminna e Monreale. Il Carabiniere Scelto Clemente BOVI venne insignito di Medaglia d’Oro al Valor militare con D.P.R. del 25 settembre 1960. Vito Andrea Bovi, Giuseppe Cusmano e Alfonso Lo Cascio in occasione del 50 anniversario hanno pubblicato il libro dedicato al coraggioso carabiniere dal titolo “Un eroe semplice”, Arianna Editrice.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.