Tragedia in mare tra Ischia e Procida. Due morti

Lunedì, 14 Agosto 2017 11:37 Scritto da  Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Tragedia in mare tra Ischia e Procida.
Un sub, un esperto istruttore di diving, Antonio Emanato, 42 anni, è morto ed una sua allieva, Lara Scamardella, di 13 anni, è ancora dispersa in mare. I due potrebbero essere rimasti coinvolti dalle correnti forti presenti nella zona ed aumentate dopo le mareggiate delle ultime ore. Secondo le prime ricostruzioni del fatto, i due sub sono entrati in una grotta, dalla quale non sono più riusciti a venire fuori, forse perché l'acqua era diventata torbida per il fango che si è sollevato dal fondale. Sul posto sono intervenuti il nucleo sub dei Vigili del fuoco, gli uomini del Circomare di Ischia e i subacquei di alcuni diving club del luogo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.