Sanità in Sicilia. Si sbloccano oltre cinquemila assunzioni "elettorali"

Sabato, 05 Agosto 2017 09:37 Scritto da  Pubblicato in Sicilia
Vota questo articolo
(0 Voti)
A novembre si vota e non si poteva certo perdere questa occasione ghiotta di racimolare consensi.
Così, dopo anni e mesi di melina, di stop-and-go, avvicinandosi il mese elettorale siciliano, novembre, si è riusciti a trovare la quadra, ed il governo regionale siciliano ha annunciato oltre cinquemila assunzioni nella sanità dell'isola. Entro fine anno si sbloccheranno 5138 posti, di cui 1481 per scorrimento di vecchie graduatorie risalenti anche al 2003, 2044 per stabilizzazione di medici, infermieri, amministrativi e personale socio-sanitario e 1613 per mobilità e nuovi concorsi. La priorità alle aree di emergenza-urgenza. E così, come sempre, si deve attendere l'appuntamento elettorale perché si apra uno spiraglio occupazionale in questa martoriata terra?

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.