Rinvio a giudizio per la giudice Saguto

Venerdì, 31 Marzo 2017 08:54 Scritto da  Pubblicato in Sicilia
Vota questo articolo
(0 Voti)
La Procura della Repubblica di Caltanissetta ha chiesto il rinvio a giudizio per la giudice Silvana Saguto.
L'udienza nei confronti dell'ex presidente della sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo si terrà davanti al gip del capoluogo siciliano il 22 giugno. Saguto dovrà rispondere di vari reati, tra i quali corruzione, concussione, truffa aggravata e riciclaggio. Gli inquirenti hanno ipotizzato l'esistenza di un vero e proprio "sistema corruttivo", che aveva il suo perno proprio nella giudice Saguto, sospesa per adesso dalle funzioni e dallo stipendio, che pilotava le nomine di amministratori giudiziari compiacenti, tra i quali l'avvocato Gaetano Cappellano Seminara, al quale venivano affidati la maggior parte degli incarichi e soprattutto quelli più "ricchi".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.