Carabinieri arrestano trentenne responsabile del reato di rapina con lesioni ai danni di un anziano pensionato

Venerdì, 27 Gennaio 2017 12:30 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(1 Vota)

I Carabinieri della locale stazione hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere nei confronti di un trentenne.

Si tratta di Corrado Vasta, di Misilmeri.

Le indagini dei Carabinieri hanno consentito di risalire alle responsabilità del giovane in menzione il quale avrebbe rapinato un 70enne pensionato della somma di 1.600 euro poco prima prelevate dall’ufficio postale.

Il pensionato avrebbe ricevuto dal malfattore anche un pugno in pieno volto e preso dallo sconforto non è riuscito neanche a denunciare immediatamente il fatto che invece è stato ricostruito dai Carabinieri, la cui presenza nel territorio ha consentito loro di accertare con scrupolosa attenzione gli eventi, disarticolando gli stessi e le false piste, superando reticenze e silenziose rassegnazioni.

L’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari con l’applicazione del dispositivo elettronico secondo quanto disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.