A Termini Imerese avviato il laboratorio d’informatica per 15 ragazzi Down

Domenica, 15 Gennaio 2017 19:57 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Mercoledì 11 gennaio è iniziato il Laboratorio d’informatica per 15 ragazzi Down, programmato dall’Associazione Italiana  Persone  Down Onlus Sezione  di Termini Imerese, con Lidia Fusco e la prof. Cristina Randone operatrice del laboratorio di letto-scrittura “CorsoD”.

Lidia seguirà il progetto come operatrice responsabile, collaborata da 8 volontari: Danilo Morreale, Maria Scimeca, Walter Di Lisi, Evelin Erco, Simona Perdichizzi, Mattia Cangelosi, Giuditta Gaeta e Leonardo Giuffrè. Partner del progetto l’Opera Don Calabria di Termini Imerese che ha messo a disposizione locali e strumenti (computer e  linea ADSL). Il laboratorio di informatica si propone di sviluppare, in collaborazione con il laboratorio di letto-scrittura “Corso D” attraverso programmi condivisi, le competenze fonologiche, metalinguistiche e linguistiche che sono alla base degli apprendimenti della lettura e della scrittura. Gli obiettivi del progetto far potenziare le competenze fonologiche e metalinguistiche e linguistiche, potenziare e migliorare le abilità strumentali di lettura e scrittura, rendere più stimolanti le strategie per l’apprendimento, motivando i ragazzi, utilizzando il computer e lo smartphone per comunicare con e-mail e SMS.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.