Fermato con un panetto e mezzo di hashish negli slip. 26enne di Castellana Sicula arrestato dai carabinieri di Cefalù

Martedì, 06 Settembre 2016 21:54 Scritto da  Pubblicato in Scillato
Vota questo articolo
(1 Vota)
È stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish, un giovane ventiseienne.
Si tratta di I.G.A., originario di Castellana Sicula. Erano circa le 17:00 dello scorso venerdì quando durante un controllo alla circolazione stradale, i Carabinieri della Compagnia di Cefalù notavano sfrecciare a tutta velocità a bordo di una Seat Ibiza il giovane nei pressi di Buonfornello.
Dopo un breve inseguimento il giovane veniva bloccato e sottoposto a perquisizione personale a seguito della quale i Carabinieri rinvenivano un “panetto e mezzo” di hashish, del peso di 150 grammi, occultati nei propri slip.
Il ragazzo non sapeva fornire alcuna spiegazione circa il materiale rinvenuto e, pertanto, veniva condotto presso gli uffici del Comando Compagnia per gli accertamenti di rito. Atteso l’ingente quantitativo e le modalità di detenzione, il giovane veniva dichiarato in stato di arresto e processato con rito direttissimo.
Dopo la convalida dell’arresto il giovane è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.