Guida l'auto dopo avere bevuto alcol e provoca un incidente a Cefalù. Condannato

Lunedì, 01 Agosto 2016 10:44 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(1 Vota)
Si era posto alla guida della sua autovettura dopo avere bevuto qualche bicchiere di troppo. E così non è riuscito a controllare la sua autovettura, che è finita capottata fuori strada.
E' successo nel 2012 a Cefalù, quando Manuel Messina, 22 anni, di Villabate, stava tornando a casa alle prime ore dell'alba insieme a quattro amici. Manuel però aveva bevuto un po' e così lungo il tragitto ha perso il controllo della sua auto, che è sbandata finendo fuori strada, capottata dentro una scarpata. I cinque escono dalla macchina doloranti, ammaccati, ma fortunatamente vivi. Dopo i controlli al pronto soccorso di Cefalù, quattro di essi sono rimasti però ricoverati per continuare le cure. E' scattata ovviamente la denuncia a piede libero per guida in stato di ebbrezza a carico di Manuel Messina, che al successivo processo davanti al giudice di Termini Imerese, è stato riconosciuto colpevole e condannato alla pena di due mesi di arresto e 1200 euro di ammenda. La sua patente è stata pure sospesa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.