Il sindaco di Termini Totò Burrafato si è dimesso

Martedì, 05 Luglio 2016 19:58 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il primo cittadino di Termini Imerese Salvatore Burrafato si è dimesso.

La decisione è giunta improvvisa pochi minuti fa, dopo che oggi lo stesso è stato colpito dalla misura dell'obbligo di firma giornaliera presso i carabinieri, in connessione dell'inchiesta per peculato e altro riguardante l'uso privato dell'auto blu. Si apre adesso un periodo transitorio, in cui Burrafato rimarrà comunque in carica per il disbrigo degli affari correnti fino alle elezioni.
"Valutate le accuse che mi vengono mosse - ha dichiarato Salvatore Burrafato - ed i provvedimenti emessi dai magistrati con decisione e senza tentennamenti sono arrivato alla decisione di presentare le mie dimissioni: non posso più continuare a fare il sindaco di una città difficile e complessa come Termini Imerese. Ripongo massima fiducia nell'operato della magistratura e sono certo di poter chiarire che alla base di quanto contestato c'è una grande confusione che ha ingenerato incomprensioni ed equivoci".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.