Giovane arrestato per spaccio di droga. A casa aveva pronto 136 bustine di hashish

Domenica, 10 Aprile 2016 03:04 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

La notte scorsa i Carabinieri nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno fermato una Lanzia Y con un giovane a bordo.

Il conducente identificato in Emmanuele Villino, 27enne palermitano residente a Misilmeri e volto noto alle forze dell’ordine, alla vista dei militari è apparso immediatamente nervoso. Durante la perquisizione del mezzo, all’interno del vano porto oggetti i Carabinieri hanno rinvenuto un “trita erba” solitamente utilizzato per la frammentazione dello stupefacente.

La successiva perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti all’interno di un pensile della cucina dell’abitazione: 112 grammi di marijuana, circa 7 grammi di hashish, 136 bustine in cellophane con chiusura ermetica ed 1 bilancino di precisione. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, Villino è stato tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ stato giudicato con il rito direttissimo ed a seguito di convalida è stato sottoposto all’obbligo di firma.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.