Fermato con oltre un chilo di cocaina per un valore di 300 mila euro. Arrestato dalla Polizia

Martedì, 09 Febbraio 2016 10:39 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(1 Vota)

Nella giornata di ieri, la Polizia di Stato ha tratto in arresto un pregiudicato 44enne per traffico di stupefacenti.

 

Si tratta del carinese Pietro Balsamo, trovato in possesso di un panetto cocaina, compressa in una pellicola trasparente termosaldata, del peso di oltre 1 chilo, destinato a rifornire il mercato del capoluogo siciliano e parte della provincia.

L’arresto è stato effettuato da personale della Squadra Mobile diretta dal Rodolfo Ruperti, nell’ambito di servizi predisposti dalla Questura di Palermo volti a contrastare il traffico e lo spaccio di stupefacenti.

Tra le vie del centro cittadino, i poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile palermitana ieri hanno individuato una Fiat Punto, sospetta, con a bordo un soggetto, succesivamente identificato in Balsamo. Segnalata l’auto sospetta alle Volanti, un equipaggio in servizio di controllo del territorio provvedeva a intercettare il veicolo, preso a noleggio qualche giorno prima, ed a controllarne il conducente che risultava privo di patente.

Tradito dall’ansia e probabilmente dai precedenti specifici Balsamo tentava di disfarsi della droga gettandola fuori dal finestrino dell’auto.

Recuperato l’involucro e bloccata la vettura, l'uomo è stato tratto in arresto e associato alla casa circondariale “Pagliarelli”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.