Uomo fermato con 200 grammi di hashish nascosti in auto. Arrestato

Sabato, 30 Maggio 2015 09:11 Scritto da  Pubblicato in Sciara
Vota questo articolo
(2 Voti)

I Carabinieri di Termini Imerese e di Montemaggiore Belsito hanno arrestato una persona per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
I militari impegnati in un servizio di controllo del territorio stavano effettuando un posto di blocco lungo la SS113 all’altezza del bivio di Sciara, quando hanno fermato una Fiat Multipla.

Alla guida del veicolo Vincenzo Scaccia, 63enne di Montemaggiore.
Dopo alcune verifiche, avendo il sospetto che l’uomo potesse detenere stupefacenti, gli uomini dell’Arma hanno deciso di accompagnarlo in caserma per ulteriori e più approfonditi accertamenti.
La perquisizione dell’autovettura confermava i sospetti dei militari; nascosti sotto la base del vano portaoggetti lato guida, sono stati ritrovati due panetti di hashish del peso complessivo di 200 grammi circa, confezionati singolarmente in carta cellophane ed avvolti in un foglio di giornale.
L'hashish è stata posta sotto sequestro mentre l'uomo è stato dichiarato in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Scaccia è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando per essere poi trasportato presso il Tribunale di Termini Imerese per il rito direttissimo durante il quale è stato convalidato l'arresto e comminato l’obbligo di dimora.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.