Ex Fiat Termini Imerese. Invitalia sta ancora valutando il progetto Grifa

Martedì, 11 Novembre 2014 07:59 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)
Invitalia non ha ancora concluso le valutazioni sul progetto di Grifa, la newco disposta a costruire auto ibride ed elettriche nell'ex stabilimento Fiat di Termini Imerese. E' quanto si apprende da ambienti dell'agenzia tecnica del ministero dello Sviluppo economico, incaricata di vagliare le proposte per la riqualificazione del polo industriale imerese.
La notizia è stata data dall'Ansa un'ora dopo la conclusione dell'incontro di ieri al Mise durante il quale sarebbero giunte conferme sulla solidità finanziaria di Grifa ma manca ancora un piano industriale. Ieri i sindacati hanno chiesto un'accelerazione per far in modo che il progetto Grifa possa partire nonostante i tempi strettissimi.
Per le altre proposte di Biogen e Mossi e Ghidolfi per l'area industriale di Termini per la produzione di biodiesel di seconda generazione non ci sarebbe nessuna novità sempre secondo l'Ansa che riferisce di indiscrezioni per cui "i due progetti sarebbero rimasti al palo".
Oggi pomeriggio intanto i lavoratori torneranno a riunirsi presso l'aula consiliare di Termini Imerese dopo le proteste delle scorse settimane.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.