Movimento 5 Stelle all'attacco sul Paes

Mercoledì, 13 Agosto 2014 19:02 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Movimento cinque stelle attacca sul Paes e sulla prassi per la partecipazione da parte dei consiglieri comunali alle riunioni dei gruppi consiliari.
Il Consigliere Sinatra lamenta il fatto che non abbia ricevuto dei documenti propedeutici a un incontro sul Paes.

L'incontro si è svolto l'11 agosto scorso presso i locali di Imera Sviluppo. Per l'incontro sono state convocate tutte le parti interessate alla stesura del PAES.
"Durante la campagna elettorale la riduzione delle emissioni del CO2 fu uno dei nostri punti salienti del programma elettorale, nel quale erano inclusa per lo stesso motivo la riconversione dell’illuminazione pubblica a LED. Ebbene, sapete quanti consiglieri comunali erano presenti? DUE! Sapete chi erano? Corpora e Sinatra, le nostre due consigliere. Solo loro due. Nonostante fossero stati tutti invitati - fanno sapere con un comunicato il gruppo del movimento cinque stelel di Termini Imerese -. Gli altri? Tutti assenti!! Mancava forse l’incentivo del gettone di presenza? oppure gli argomenti ambiente, rispetto del territorio, riduzione CO2, riconversione risultano poco interessanti sia per la maggioranza bulgara della coalizione del sindaco che per il resto dell’opposizione!!!?"
Il consigliere Sinatra, presente all'incontro ha commentato a caldo: “Io non so se fare il consigliere comunale è un impegno che puoi fare nel tempo libero, io so solo che se mi appresto a fare qualcosa per il bene collettivo cerco di esserci sempre e comunque. Ho ricevuto un invito per il Paes giorni addietro e ho partecipato come faccio ad ogni invito che mi arriva come consigliere. Ho saputo che avrei dovuto ricevere dei documenti propedeutici all’incontro, ciò non è successo ed ho aggirato l’ostacolo richiedendoli direttamente stamani all’assessore. Non ho fatto nulla di straordinario, almeno credo che questa dovrebbe essere la norma. Certo se dovessi vedere qualcuno dei 18 consiglieri il 14 sera sull’ex lungomare Giovanni Agnelli qualcosa non mi tornerebbe… anche oggi mi è stato “amaramente ” ripetuto che Termini Imerese non è solo Fiat e mi veniva illustrato lo “sviluppo turistico del territorio”. Ah dimenticavo, il primo firmatario del PAES è il Sindaco!”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.