Bambina di 4 anni e madre salvati da un incendio

Lunedì, 28 Aprile 2014 17:26 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Alle 13:30 di oggi, agenti della Polizia di Stato, ricevuta segnalazione di incendio in atto in un appartamento di via Dotto a Palermo, con tempestività si sono recati sul luogo.

 

Gli agenti hanno salito velocemente le scale, sino a giungere l’undicesimo piano dove era stato segnalato che una donna di 25 anni e la sua bambina di 4 anni erano rimaste bloccate all’interno del loro appartamento, dove in pochi attimi, a causa di un incidente domestico, erano divampate le fiamme.

I poliziotti, accortisi della presenza di fumo diffuso sulle scale e sul pianerottolo, hanno raggiunto la porta dell’appartamento e sono riusciti a farsi aprire la porta dalla donna in stato confusionale e di agitazione.

Una volta entrati si sono ritrovati in una coltre di fumo. Senza indugio, i poliziotti hanno portato in salvo la donna e la bambina, poi si sono addentrati nell’appartamento con l’estintore in dotazione di servizio e hanno raggiunto la cucina situata all’interno della veranda da dove si erano scatenate le fiamme.

I poliziotti hanno spento l’incendio originato dal bruciarsi di una tenda finita accidentalmente sui fornelli accesi, a causa di un colpo di vento.

Successivamente, spento l’incendio, gli agenti hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco per una consulenza tecnica e del 118 per accertare lo stato di salute della madre e della bambina, soprattutto per valutare eventuali intossicazioni da fumo.

Il brutto incidente, fortunatamente, ha causato solo un grande spavento e qualche ustione alle mani da parte degli agenti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.