Convegno sull’anatocismo e l’usura bancaria organizzato da Mondo consumatori

Lunedì, 25 Novembre 2013 12:13 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sabato 30 Novembre 2013 ore 9.30 presso la Sala Conferenze Comunale “Aula Morelli” Via Garibaldi, 24 Termini Imerese (PA) l’Associazione Nazionale Mondoconsumatori presiederà un convegno sull’anatocismo e l’usura bancaria per valutare l’insidioso meccanismo che ha portato le banche a superare la soglia di interessi applicabili ai fidi bancari.

Un momento di confronto tra i tecnici bancari dell’Associazione ed i rappresentati del mondo bancario alla presenza delle categorie settoriali coinvolte da un fenomeno finanziario dubbio e dannoso per l’economia intera della Nazione.

La legge italiana con l’introduzione del disposto legislativo n. 108/96 ha posto un limite oltre il quale gli interessi sono considerati usurari.

Negli ultimi anni la profonda crisi economica che ha investito il nostro paese ha generato un sistema automatico che da una parte ha spinto imprenditori, piccoli commercianti e artigiani a chiedere sostegno alle banche e dall’altra ha consentito alle stesse banche e agli istituti di credito di addebitare sui prestiti concessi somme “apparentemente giustificate” che hanno di fatto svuotato i conti correnti degli utenti portando al fallimento parecchie aziende che si sono trovati nell’impossibilità di estinguere il prestito e attanagliati dalla pressione debitoria.

Una forma ingannevole di usura che ha colpito quei soggetti che presso le banche avevano cercato la soluzione ai loro problemi economici e che inconsapevolmente sono stati coinvolti in una situazione morosa scaturita dall’applicazione di tassi sopra la soglia massima consentita dalla legge. Le vittime di questo paradosso economico possono richiedere risarcimento alle banche che hanno emesso i prestiti e ottenere il rimborso delle somme versate oltre la soglia stabilita dalla legislatura.

Mondoconsumatori invita a partecipare al convegno tutti i soggetti che sono interessati ad approfondire le complesse dinamiche sul fenomeno delle anomalie bancarie al fine di tutelare i soggetti esposti al rischio del monopolio delle banche, pertanto, l’evento è aperto a tutte le aziende, i professionisti del settore (avvocati, commercialisti, consulenti…), curatori fallimentari, enti pubblici, pensionati e tutti coloro che hanno un mutuo o un prestito.

Durante il convegno sarà possibile richiedere ai tecnici bancari di Mondoconsumatori una consulenza privata e assolutamente gratuita per verificare la propria situazione debitoria presentando gli estratti conto del periodo di riferimento.

Un’occasione unica per acquisire consapevolezza della propria situazione debitoria e comprendere se e quanto è stato indebitamente pagato e contestualmente essere informati sulle somme che devono essere restituite.

Interverranno al convegno professionisti e figure di spicco del mondo economico, giuridico e istituzionale, modera il Dott. Baldassare Accolla analista e tecnico bancario.

La priorità di verifica alla pre-analisi gratuita sarà garantita a coloro che inoltreranno richiesta di adesione all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 28 novembre.  

In allegato il programma

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.